Una buona notizia: due università italiane – Venezia e Basilicata – intitoleranno un’aula a Elena Lucrezia Corner Piscopia, la prima laureata del mondo. Si tratta dell’ateneo di Ca’ Foscari, a Venezia (che preferisce la versione italianizzata Cornaro), città d’origine di Elena Lucrezia che apparteneva alla ricca e potente famiglia dei Corner Piscopia (da non confondersi con i Corner della Regina, famiglia di Caterina, regina di Cipro). La donna si è laureata a Padova in filosofia il 25 giugno 1678. La cerimonia avverrà a Ca’ Foscari martedì 28 marzo, e sarà la prima.

Qualche giorno dopo, toccherà all’università della Basilicata dedicarle un’aula (in questo caso è stata scelta la versione Corner). La decisione è stata presa dal rettore, Aurelio Sole, rispondendo all’appello di Roberto Giacobbo, conduttore della trasmissione di Raidue, “Voyager”.